Inner space #1

05/12/2009

La pioggia porta via, lava, pulisce.
Sui luoghi della battaglia scorre mista al rosso,
nei boschi risuona come tante piccole campane.
Si mischia alla terra in un fango pulsante,
dove le rane cantano irridendo il sole.
Crescono i funghi, nutriti dalla putrefazione,
ed il muschio invade legno e pietra.
Con gli occhi pieni delle lacrime del cielo aspetto che il fiume cresca,
limaccioso e gorgheggiante, con secca determinazione.

Annunci

Una Risposta to “Inner space #1”

  1. IsaB! Says:

    odoradi muschio ed erbascivolapromessa e minacciaristora e puniscecieco come giustiziafiumana di un tempo lontanosonnecchia falsamentee preparanascosto al visoil tortuoso camminodi milleneraie lacrime.E' il fiumeè l'incommensurabile insiemedi un mondo passato.Gocce.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: